domenica 1 maggio 2011

L'estate francese: Recensione + Giveaway

Generated image 

Lettori e Lettrici,
è con gioia che vi presento il primo GIVEAWAY del blog e per questa opportunità devo ringraziare infinitamente la Mondadori. Il libro in questione è L'estate francese di Lesley Lokko, di cui ve ne avevo già parlato QUI e dove potete leggerne anche un estratto.
Ho appena finito il libro, devo dire che mi è piaciuto davvero molto e non vedo l'ora di condividere con voi la mia recensione. Allora...che il giveaway abbia inizio!

PRONTI PER VINCERE LA COPIA MESSA IN PALIO DE L'ESTATE FRANCESE DI LESLEY LOKKO?


La trama:
foto libro
Ai tre fratelli Keeler apparentemente non manca nulla. Ricchi, affascinanti e privilegiati, sembrano condurre una vita facile e piena di successi. Ma è proprio così? Rafe Keeler, stimato chirurgo, a New York si innamora perdutamente di Maddy, un’aspirante attrice americana, e la convince a trasferirsi con lui a Londra. Rafe ha tutto ciò che Maddy può desiderare in un uomo, ma allora perché la donna si sente andare alla deriva? Aaron Keeler è strafottente, snob e arrogante ma è il ragazzo più bello di Oxford e Julia, così diversa da lui, lo detesta apertamente, anche se il loro incontro potrebbe sfociare in qualcosa di esplosivo. Josh Keeler è la pecora nera della famiglia, abbandonato da tutti, vive senza patria come architetto al servizio dei più poveri nel Terzo Mondo. Niela, scappata di casa e sempre all’erta, cede al suo fascino anche se sa che il suo passato può tornare e rovinarle irrimediabilmente la vita...

C'era un segreto nel cuore della famiglia Keeler.
E i segreti erano come un veleno, si insinuavano non visti, diffondendosi
in silenzio finché tutto ne era contaminato 
e niente era più vero e puro. 


La mia recensione

Premetto che non avevo mai letto altri libri di Lesley Lokko, ma come primo incontro con la penna di questa scrittrice devo dire che il giudizio finale è decisamente ottimo. Ma partiamo dall'inizio.
L'estate francese si presenta come un bel volumone di cinquecento e passa pagine nei confronti delle quali alcuni di voi potrebbero arrendersi causa mancanza di tempo, impegni o semplicemente svogliatezza, ma sbagliereste a lasciare questo libro ad impolverarsi sul qualche scaffale della vostra libreria!
La storia parte in modo diverso da come me l'ero aspettata; stando a quello che si legge nella trama sembrerebbe che i protagonisti di questo libro siano, principalmente, i tre giovani e ricchi Keeler: Rafe, Aaron e Josh. Assolutamente no. Le protagoniste indiscusse di questo libro sono le donne, quattro donne estremamente diverse per carattere, nazione, estrazione sociale e percorso di vita, che il destino porta a conoscersi e a intrecciare le proprie esistenze l'una con le altre.

Maddy è forse la più fragile di tutte; giovane attrice, nonostante abbia talento, la sua carriera non decolla e dopo essere piombata nella "grande mela" dal provinciale e campagnolo Iowa si ritrova a dover lavorare come cameriera in una delle tante tavole calde di New York. Maddy vive in una perenne insicurezza che scompare sempre e solo quando i suoi piedi calcano le scene; pensa in ogni momento di non essere all'altezza della situazione e per sfogare le sue paure conosce solo un metodo: rimpinzarsi di cibo per poi correre in bagno a vomitare, insieme a ciò che ha mangiato, anche tutte le sue inquietudini. La sua vita, però, avrà una svolta decisiva quando incontra Rafe Keeler, giovane neurochirurgo inglese, che si innamora di lei a prima vista. Lui è l'uomo su cui contare, solido, sicuro e soprattutto che la ama immensamente, così tanto da sposarla dopo poco che si sono conosciuti. Rafe è quella figura di uomo che a Maddy è mancata dopo che il padre è fuggito con un'altra, ma Londra, la sua nuova casa, non sembra accoglierla come aveva sperato.

Julia è la determinata. Orfana di entrambi i genitori, è nata e crescita in un ambiente certamente non ricco e quando si trova a scontrarsi con il mondo delle persone che frequentano l'università di Oxford, la collisione è inevitabile. Julia sa che può contare solo sulle sue forze se vuole raggiungere il massimo e coronare il suo sogno di divenire una brillante avvocatessa, la migliore. E' per questo che sgobba senza sosta e non può fare a meno di odiare la strafottente sicurezza di Aaron Keeler, il bello e ricco compagno di corso, che non smette mai di punzecchiarla con battute velenose. Tra di loro aleggia l'odio, ma si sa che il contrario dell'amore non è l'odio, bensì l'indifferenza e così a distanza di anni quando i due si rincontrano nello stesso studio legale come tirocinanti, la forza di quel sentimento si tramuta in una scarica potente di attrazione. Aaron non può fare a meno di ammirare la determinazione di Julia e si innamora perdutamente di quella donna che sa essere estremamente gelida e rigida a lavoro quanto è sensuale ed eccitante in privato.

Poi c'è Niela, la ragazza somala che è fuggita dal suo paese e poi dalla sua stessa famiglia che l'aveva costretta a un matrimonio combinato. Niela vuole la sua indipendenza, quella che aveva sempre sognato, ma per poter ottenere tutto ciò deve fuggire da tutti i legami che aveva avuto finora per potersene costruire di nuovi. E così arriva a Londra, senza soldi e senza un tetto, ma dentro di sé la voglia di ricominciare da zero lontana dalle botte del marito o dalla segregazione in casa a cui la costringeva la cognata. L'Inghilterra diverrà la sua vera patria, quella che si è scelta, e riuscirà finalmente a realizzarsi come donna. Sarà con il suo lavoro d'interprete che farà la conoscenza di Josh Keeler, l'architetto figlio di papà che ha deciso di abbandonare tutto e tutti per prestare servizio nei paesi più poveri e aiutare le associazioni umanitarie a costruire nuovi alloggi per coloro che si trovano nella miseria più nera. Josh che tiene sempre tutti a distanza non riuscirà a stare lontano da Niela, che con i suoi silenzi cela dentro sé tanti segreti quanti ne custodisce il cuore di Josh.

Sopra tutte loro, però, incombe minacciosa l'ombra di una madre. E' Diana, la signora Keeler, una delle più famose avvocatesse piena di onori e successo, la madre di Rafe, Aaron e Josh. Per i suoi tre figli vuole il meglio ed essere estromessa dalle loro scelte di vita è una delle cose che la irrita di più. Nessuna delle tre nuore sembra corrispondere ai parametri che lei aveva stabilito per le donne che si sarebbero dovute legare ai figli. I suoi pregiudizi pesano come un macigni e mentre c'è Maddy che cerca in tutti i modi di sentirsi accettata da lei, Julia la stupisce con la freddezza e inattacabilità con cui affronta quelle che sa benissimo essere le critiche a lei rivolte e infine c'è Niela che non vede quasi mai, anche perché il rapporto di Josh con la sua famiglia e soprattutto con i fratelli è come spezzato. Da cosa nessuna delle tre giovani donne lo sa.
E' come se qualcosa di non detto aleggiasse insistentemente in ogni incontro, senza contare la differenza che c'è tra Rafe e Aaron, entrambi biondi e dalla pelle chiara, e Josh moro con quella sfumatura olivastra dell'incarnato.
La storia, quindi, che prima ci ha mostrato come queste tre giovani donne sono arrivate in modi completamente diversi a far parte della famiglia Keeler, inizia a colorarsi delle tinte del giallo e del dramma familiare a mano a mano che vedremo i pezzi di questo intricato puzzle prendere il giusto posto. Anche le cose seppellite in profondità alla fine ritornano a galla e il segreto che Diana ha seppellito nel vialetto della sua casa nella Provenza francese, come ci viene detto nel prologo, sta piano piano riemergendo. La sua maschera di perfezione nasconde molte ombre e molta sofferenza, accumulata in decenni di silenzio, e solo quando la clessidra del tempo avrà in serbo per lei gli ultimi granelli saprà finalmente aprire il suo cuore davanti a una tazza di tè fumante.
La bravura della scrittrice sta nel non darci la soluzione più scontata, ma tenere il lettore in allerta fino alla fine.
Un romanzo che coinvolge per la presenza dei numerosi punti di vista attraverso cui la storia si dipana, ma soprattutto per la forza con cui vengono tratteggiati i personaggi, i quali sanno sempre essere reali nelle loro molte sfumature.
In definitiva un buon lavoro, quello della Lokko, che con uno stile semplice ma coinvolgente ci trasporta in vari paesi e in varie culture senza mai perdete di realismo e ci sa calare all'interno di una famiglia dilaniata dai segreti che deve affrontare il duro compito di ritrovare il proprio baricentro.

VOTO DEL BLOG:

 Great Book. Gran bel libro, da non perdere.


REGOLE PER IL GIVEAWAY

Bisogna essere iscritti al blog come "lettori fissi" e lasciare un commento di senso compito
al post/recensione del libro che dimostri che siate veramente interessati
a vincere la copia messa in palio.
Compilate il form che trovate qui sotto. ATTENZIONE: utilizzate lo stesso nickname 
che avete usato quando avete lasciato il commento.

Avete tempo per partecipare al concorso fino alla mezzanotte del 17 maggio.
Il primo classificato si aggiudicherà la copia del libro.

BUONA FORTUNA A TUTTI

37 commenti:

  1. Ma potevo io mancare al tuo primo giveaway??Assolutamente...tanto poi che ne ho sempre sentito parlare molto bene di quest'autrice (tutti mi consigliano un suo titolo)ma che non ho mai avuto occasione di poter apprezzare leggendola!
    E poi io adoro le narrazioni corali e i personaggi realistici!
    Beh che dire...non mi resta che incrociare le dita!;)

    RispondiElimina
  2. NOn ho mai letto niente della Lokko ma la trama incurioscisce, i legami familiari sono difficili e sono curiosa di vedere come come li descive e li costruisce poi conosco quel tipo di mamma... e difficilmente, anzi mai, rende semplice la vita dei figli...

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il tuo primo giveaway ^^: Partecipo perchè, oltre a interessarmi da un po', dalla tua recensione sembra un romanzo stupendo! L'estratto è anche molto bello :D.

    Incrocio le dita :).

    RispondiElimina
  4. @Morna e Chrysallis: il vostro sostegno è sempre graditissimo!

    @Billa:non so se vuoi partecipare al giveaway, ma se si ti ricordo che devi essere un "lettore fisso" come ho scritto sul regolamento sopra. Grazie ^^

    RispondiElimina
  5. Della lokko neanch'io ho mai letto nulla, anche se ho un libro a casa di cui non ricordo il titolo che prima o poi leggerò, però questo mi dà l'aria di una storia appassionante e poi il titolo... ha le carte giuste per attrarmi.
    Non ho letto la recensione (perchè, ormai lo dico ovunque e in ogni momento) le leggo solo dopo aver letto un romanzo, ma c'ho dato uno sguardo soffermandomi solo su quelle frasi che non mi avrebbero svelato neanche un minimo particolare, neanche il nome dei protagonisti!!
    mi piace che la storia sia raccontata da diversi punti di vista (a volte questa tecnica mi fa rilassare) e che il libro ci porta in giro per paesi e culture e insomma...
    partecipiamo!!

    RispondiElimina
  6. Il tuo primo giveaway!!
    Non posso mancare^^ E poi dalla tua recensione il libro sembra molto bello!
    Della Lokko avevo letto un assaggio di cioccolato amaro (mi pare questo il titolo) che davano qualche anno fa in libreria e mi era piaciuto!! Poi però non l'ho mai preso...e magari questa è l'accasione buona!

    RispondiElimina
  7. oddio, mi hanno avvertito adesso che non avevo messo "Segui", ero convinta di averlo già fatto perchè seguivo gli aggiornamenti del blog già da tempo! CHIEDO SCUSA ma ero convinta di averlo già fatto in passato! ç____ç

    RispondiElimina
  8. No, tranquilla! Mi dispiaceva se così non potevi partecipare ^__^

    RispondiElimina
  9. Ho letto la trama e... mi è piaciuta troppo! Sono super-curiosa di leggere il libro. Anche io non ne ho mai letti della Lokko e stando alla tua recensione sembra che ne valga la pena! Lo leggerò al più presto :D

    Sara, Wardrobe

    RispondiElimina
  10. Complimenti per il tuo primo Giveaway!!! Lesley Lokko è magnifica, ho adorato i suoi libri e non vedo l'ora di leggere "l'estate francese", mi sono già innamorata di Josh Keeler.. Partecipo!!!

    RispondiElimina
  11. Non commento mai ma mi piace tantissimo il tuo blog!Non ho mai sentito parlare di quest'autrice ma la trama mi piace tantissimo,tutti i personaggi mi piacciono già,soprattutto l'attrice (non so ancora i nomi,perdonami!)e l'avvocatessa,e sono già curiosa di scoprire il segreto di questa famiglia.

    RispondiElimina
  12. Ho visto su piu di un blog che questa settimana hanno ricevuto questo romanzo.. dalla trama sembra profondo, mi piace!

    RispondiElimina
  13. Ho letto della Lokko altri libri e ti posso assicurare che per quanto mi riguarda la sua scrittura è sempre ottima! Sempre delicata e ti trasporta sino all'ultima pagina...incrocio le dita:)

    RispondiElimina
  14. Ciao Giulia!
    Eccomi, e ancora grazie! ;)
    Non conosco l'autrice, ma quanto ho letto nella tua recensione mi ha acceso la curiosità di conoscere il destino e le vite delle quattro donne.
    Incrocio anche io le dita! ;)

    RispondiElimina
  15. Ciao! :)
    Partecipo anche io al tuo primo giveaway!
    Non ho mai letto niente della Lokko, anzi devo dire che non mi ispirava molto...epuure, eppure... la tua recensione e la trama di questo libro mi incuriosiscono assai!
    Speriamo bene :D

    RispondiElimina
  16. Ciao! Bel giveaway! Ho sentito cose molto positive su questa autrice e così ho deciso di partecipare...chissà, magari la dea alata si poserà su di me questa volta :) Ti voglio fare anche i complimenti per la recensione! Ciao!!! ^^

    RispondiElimina
  17. ammetto che l'autrice non la conosco, però conosco e ricordo la mia estate francese eh eh eh, il titolo e la copertina ammetto che mi sono piaciuti molto. stando alle varie recensioni lette la trama appare tutto fuorchè noiosa o banale, me lo segno, ma intanto incrocio le dita eh eh eh

    RispondiElimina
  18. @ Tricheco e Iolanda: per partecipare all'estrazione bisogna essere "lettori fissi" ^_^

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. ciao!! come prima cosa ti faccio i complimenti per questo giveaway :) il libro sembra interessante, dal titolo e dalla copertina ci si potrebbe aspettare il solito libro strappalacrime che non lascia granchè.. Invece la storia è molto più complessa, oltre alla storia dei singoli personaggio c'è anche un giallo in sottofondo, imperdibile *_*

    Fra

    RispondiElimina
  21. il libro sembra proprio promettente... anche a me affascina il personaggio di Maddy la cui insicurezza scompare quando calca le scene!

    RispondiElimina
  22. La trama di questo libro mi attira tantissimo, come non succedeva da moltissimo tempo! La storia dei tre fratelli mi intriga tantissimo soprattutto quella di Aaron!!! Anche l'elemento mistery non guasta, quindi spero proprio di vincere XD

    RispondiElimina
  23. grazie di questo giveaway la trama del libri mi ispira molto! sono curiosa di seguire le vicende dei tre fratelli e chissà quel'è il losco segreto della famiglia Keeler...qui la mamma ci cova!!! incrociamo le dita XD

    RispondiElimina
  24. Ultimamente ho letto parecchio su questo libro e tutti i commenti sono positivi, un libro da leggere.

    RispondiElimina
  25. Anche io non ho mai letto niente di questa autrice, ma spesso le mie scelte in fatto di libri sono un po' istintive e la copertina, almeno come primo impatto, mi indirizza ad incuriosirmi del contenuto e questa mi fa venire voglia da morire di estate! Però credevo che la storia fosse più "leggera"... invece è una saga familiare da soap :-)
    Metto con piacere il link nella sidebar del mio blog.
    Ciaooo!!!

    RispondiElimina
  26. ciao, questo libro mi ispira moltissimo, mi intriga la storia di queste tre coppie, penso sia un ottimo libro da leggere sotto l'ombrellone.
    Incrocio le dita!

    bel blog ^_^
    Fede

    RispondiElimina
  27. Grazie per la possibilità del giveaway!
    Anch'io non ho letto libri della Lokko pur avendone sentito parlare molto bene, soprattutto ultimamente.
    Molte volte in libreria ho preso in mano suoi libri e li ho sfogliati.
    Il suo stile mi ha subito entusiasmato, si lascia legggere e intriga.
    Anche questo suo ultimo, L'estate francese, si presenta ricco di sfaccettature.
    Penso che mi lascerei volentieri conquistare dai segreti della famiglia Keeler!

    Lucia

    RispondiElimina
  28. Ciaoo! Io non ho mai letto niente di questa autrice, e non ne ho mai sentito parlare ma vedendo la copertina sono rimasta colpita! Chissà :) mi piacerebbe leggerlo!

    RispondiElimina
  29. Le storie difficili di queste ragazze mi intrigano tantissimo e devo ammettere di non essere una lettrice che molla alle prime pagine quindi spero di poter leggere questo libro emozionante

    RispondiElimina
  30. Ciao, sono curiosa di leggere questo libro. Mi sono sempre interessati gli intrecci di storie...Sono tua lettrice fissa e la mia email è ma.cassar@hotmail.it
    Ti auguro una buona giornata!

    RispondiElimina
  31. Sembra davvero un bel libro, adoro le storie di diverse persone che si intrecciano e non mi spaventano per niente le 500 e passa pagine.. adoro i libri belli lunghi! :)
    Speriamo di poterlo leggere! :))

    RispondiElimina
  32. Wow.. sembra proprio il libro che fa per me! E' da tanto tempo che sono immersa nei libri universitari e stavo proprio cercando un bel romanzo in cui immergermi totalmente tralasciando per un po' il resto.Dalla tua recensione questo romanzo sembra proprio quello che cercavo: mistero,colpo di scena, storie diverse quelle di queste donne ma in cui per certi versi tutti possiamo ritrovarci! Mi hai molto incuriosito,qualunque sia l'esito di questo concorso,sicuramente a breve questo libro sarà letto anche da me! P.S. Che saranno mai cinquecento pagine? Quando un libro merita sono anche troppo poche! ;)

    RispondiElimina
  33. Idea stupenda per questo giveaway, se non dovessi vincere questo libro almeno lo comprerò per l'ottima recensione ;)

    RispondiElimina
  34. Ciao!Non ho mai letto libri della Lokko, ma ho sentito diversi commenti positivi da varie persone...mi piacerebbe quindi cominciare adesso!:-)

    RispondiElimina
  35. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  36. peccato che sia scaduto il giveaway! questo romanzo sembra molto interessante, sono curiosa di scoprire cosa c'è in quel giardino...spero di poterlo leggere al più presto :)

    RispondiElimina

Ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...