martedì 13 marzo 2012

Chi ben comincia - XV -

Generated image 


Nuova puntata di Chi ben comincia, gustiamo insieme questo incipit.


A quell'ora route des Plages era deserta. I ristoranti sulla spiaggia avevano chiuso i battenti e, data la stagione, a nessuni veniva più in mente di passare la notte a ballare sulla sabbia. Anche le ville sulla collina e verso il lungo mare sembravano vuote. Per fortuna, col cielo sereno e la luna piena avrebbe potuto fare a meno della torcia elettrica.Hans Spidhofer parcheggiò la macchina prima della curva, vicino al viale d'ingresso di una casa apparentemente vuota, a un centinaio di metri dal punto indicato da Tania per l'appuntamento: l'incrocio con boulevard Patch. Quell'incontro però non lo convinceva. lavorava con il colonnello Giulio Valente da qualche anno; Valente gli aveva insegnato il mestiere e hans era sicuro di godere della sua fiducia. Non lo aveva mai mandato allo sbaraglio senza istruzioni: al contrario, valente voleva che i suoi agenti avessero in mano tutti gli elementi per operare al meglio. Eppure, stavolta l'incarico era immerso nell'incertezza, e il fatto più sconcertante, per Spindhofer, era che nemmeno valente sapeva bene perché lo avesse mandato lì.



Da Le regole del gioco di Riccardo Perissich (ed. Longanesi) 

1 commento:

Ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...